Archivio Notizie

Notizie 2015

Capodanno 2015: poche regole per “non fare il botto” e festeggiare "senza Croce Rossa”

In Italia si stanno moltiplicando a livello locale le iniziative che vietano o propongono soluzioni alternative ai tradizionali botti di Capodanno, che inevitabilmente ogni anno collezionano incidenti e ferimenti, coinvolgendo tanti giovani e ragazzi. Fortunatamente i dati dell’ultimo anno hanno visto una diminuzione del numero di persone ferite, e assenza di vittime, ma il bilancio degli incidenti a seguito di esplosioni di fuochi d’artificio, rimane sempre molto pesante.


Leggi i consigli della CRI

Donazione tramite PayPal e Carta di Credito

Da oggi è ancora più facile sostenere le attività a favore dei più deboli e vulnerabili svolte dalla Croce Rossa Italiana della Spezia.

Cliccando sull'apposito tasto o accedendo alla sezione del sito "Sostienici" potrai con un semplice clic contribuire al sostegno delle attività CRI.

Le attività che sostieni sono elencate nell'Annual Report.

Due nuovi mezzi per la Croce Rossa della Spezia

Con l'arrivo di questi due ulteriori nuovi Mezzi, un Fiat Ducato Unita' Mobile di Rianimazione e una Skoda Octavia Automedica si chiude la programmazione triennale degli investimenti sul parco mezzi predisposto ad inizio anno dal Presidente Provinciale.
Nel 2015 sono stati ben 14 i nuovi automezzi acquistati dalla CRI Spezzina fra ambulanze, autovetture, Automediche e mezzi logistici incrementando il parco mezzi della sede centrale e delle due sedi periferiche del Fezzano e del Muggiano.
Un parco veicolare di assoluta qualità che ha portato ad una maggiore efficienza nei trasporti di emergenza e urgenza che la CRI Spezzina svolge in convenzione con il 118 La Spezia Soccorso e nei servizi socio assistenziali rivolti ai disabili, ai migranti e agli interventi per il settore emergenza.

Attivati i Corsi Full-D per l'anno 2016

L'Ufficio Formazione, in collaborazione con il Referente FULLD e con gli Istruttori FULL-D, ha organizzato, per l’anno 2016, una serie di corsi per esecutori FULL-D aperti a tutto il personale Volontario.

L’obiettivo dei corsi, oltre alla diffusione dei protocolli operativi sull’uso dei dispositivi salvavita in sede extraospedaliera, è quello di ricercare “potenziali istruttori FULL-D” per incrementare l’attuale corpo docente provinciale nel rispetto dei percorsi formativi necessari per la qualifica di Istruttore FULL-D.


Tutti i volontari sono invitati a valutare questa opportunità ed in particolare chi possiede una qualifica sanitaria di infermiere e medico perché, se istruttori FULL-D, possono ricoprire anche il ruolo di Direttore nei corsi FULL-D.

Clicca qui per maggiorni informazioni

Cena di Beneficenza a favore delle attività Sociali della CRI

Si è svolta ieri sera al Santa Caterina Park Hotel di Sarzana la cena di Beneficenza organizzata dalla Croce Rossa Italiana della Spezia.
La cena ha avuto quale obiettivo principale la raccolta fondi per il sostegno delle attività di supporto ed incusione sociale svolte dalla Croce Rossa Italianadella Croce Rossa, tra cui il Centro distribuzione viveri, le attività rivolte ai senza fissa dimora e migranti, il centro di ascolto ed il supporto diretto alle persone indigenti.

Convocazione Riunione Capo Turno del Servizio Ambulanze

Convocata per il giorno 02/12/2015 alle ore 21:00 presso la Sede del Comitato Provinciale CRI, la Riunione dei Capo Turno del Servizio Ambulanze.

La riunione, convocata dal Responsabile del Servizio, avrà il seguente Ordine del Giorno:
  • Turnazione;
  • Sanificazione
  • Disponibilità nella creazione e partecipazione di un gruppo di lavoro
  • Varie ed eventuali

La CRI della Spezia garantisce l'assistenza all'interno della Centrale Termoelettrica

La CRI della Spezia si è aggiudicata, lo sorso 15 ottobre 2015, la fornitura del Servizio di Assistenza di Primo Soccorso con Ambulanza presso la Centrale Termoelettrica della Spezia.
Il servizio, della durata di tre anni, vedrà la Croce Rossa della Spezia impegnata nella gestione della Postazione di Primo Soccorso e nella gestione del soccorso primario a persone infortunate grazie alla costante presenza di un Infermiere, un Autista Soccorritori, un Soccorritore ed una Ambulanza di Rianimazione.

Inaugurazione Ispettorato Provinciale Infermiere Volontarie CRI



Si svolgerà sabato 5 dicembre 2015, presso il Comitato Provinciale CRI della Spezia, l'inaugurazione del nuovo Ispettorato Provinciale del Corpo Infermiere Volontarie della Spezia.
Le "Sorelle" della Spezia invitano all'inaugurazione presso Via Santa Caterina 33.
Alle 11:30 al via la cerimoniadi inauguraizone con il consueto taglio del anstro, i ringraziamenti ed il buffet

Inaugurato l'Ispettorato Provinciale del Corpo Infermiere Volontarie

Sabato 5 dicembre è stata inaugurata la nuova sede dell’Ispettorato Provinciale Infermiere Volontarie in via Santa Caterina 33 alla Spezia. Insieme al Presidente Provinciale della CRI Spezzina, Luigi De Angelis, padrino dell’inaugurazione è stato invitato Massimo Tartarini che con i suoi 38 anni di servizio risulta essere il più anziano volontario della sede di La Spezia. Quest’ultimo, per festeggiare l’evento, ha omaggiato il Corpo Infermiere Volontarie con la graditissima presenza della “Banda Filarmonica Giacomo Puccini” di Migliarina della quale è Presidente. Il trasferimento dalla vecchia sede di Stradone D’oria, voluta dal Presidente De Angelis, presso il Comitato Provinciale di Via Santa Caterina, rafforzerà una già consolidata collaborazione tra le varie componenti civili e ausiliarie, come è stato sottolineato anche nel discorso di saluto dello stesso Presidente.

Visiona le foto dell'Inaugurazione

Al via, presso la Sede CRI di Fezzano, il Corso per Volontari della Croce Rossa Italiana

Il prossimo 12 Gennaio 2016 inzia il corso per diventare Volontari della Croce Rossa Italiana.

Il Corso base di accesso viene tenuto da diverse tipologie di Docenti: Istruttore di Diritto internazionale Umanitario per le parti attinenti alla Storia di Croce Rossa, al Diritto Internazionale Umanitario e alla struttura internazionale dell’Associazione; Operatori delle diverse specialità per quanto riguardano le lezioni sulle attività; Monitori C.R.I. per le lezioni teorico-pratiche a contenuto sanitario.

Requisiti per l’accesso al Corso:
  • età minima 14 anni, idoneità psico fisica ed assumersi l’impegno di svolgere i servizi volontariamente e gratuitamente;
  • non aver subito condanne, passate in giudicato, per reati comportanti la destituzione dai Pubblici Uffici;
  • essere cittadino Italiano o di uno stato dell’ UE purchè stabilmente soggiornante in Italia.
Per iscrizioni: www.gaia.cri.it

Giornata informativa sulla Sicurezza Stradale

Si è conclusa da poco la mattinata informativa sulla Sicurezza Stradale svolta dai Giovani della Croce Rossa Italiana della Spezia.
Una mattinata piena di informative ed attività volte a sensibilizzare i circa 110 ragazzi del Liceo Statale "Giuseppe Mazzini" della Spezia.

Domani arriva l'Ambulanza dei Pupazzi


Domani, sabato 21 novembre, alle ore 15:30 vi aspetta presso il Centro Commerciale Le Terrazze l'Ambulanza dei Pupazzi con i Giovani CRI.

Venite a scoprire un "mini-ambulatorio" dove, attraverso il gioco, i più piccoli possono apprendere semplici nozioni di Primo Soccorso.
Ambulanza dei pupazzi: imparare giocando.

Convocazione del Gruppo per  approfondimento D.I.U. il 02 dicembre


Il terzo incontro si terrà il giorno 02 dicembre dalle h.19.00 presso  il Comitato  Provinciale , Via S.Caterina 29, Ufficio  delle Aree Strategiche.

Prova di Evacuazione del Personale presso la Centrale Termoelettrica della Spezia

Lo scorso Venerdì 27 novembre 2015, si è svolta, nell’ambito delle esercitazioni obbligatorie di fermata, una prova di Evacuazione del Personale presente presso la Centrale Termoelettrica della Spezia.
La Croce Rossa Italiana della Spezia ha preso parte all'esercitazione avendo in assegnaizone il servizio di primo soccorso medico ed ambulanza all'interno della centrale stessa per i prossimi due anni.

Durante l’esercitazione, il personale CRI presente in centrale durante il presidio di soccorso ha simulato un soccorso all’operatore colto da malore nella cabina di comando dello scaricatore.

Vedi l'Albun Fotografico

1°- 16  dicembre:  Il Diritto Internazionale Umanitario nella Scuola Superiore    


Continua anche nell’anno scolastico 2015-2016 lo svolgimento del progetto di Diritto Internazionale Umanitario presso l’Istituto Superiore “V. Cardarelli” della Spezia.   I  due istruttori D.I.U del Comitato Provinciale della Spezia terranno 6 lezioni destinate a studenti del triennio del CAT in cui tratteranno rilevanti argomenti di attualità 

Lezione su  Croce Rossa e Rifugiati presso  la   Scuola Elementare Dante Alighieri  


Nell’ambito del progetto scolastico di  Educazione alla Cittadinanza, è stato richiesto un incontro a Croce Rossa, rappresentata  dal DTP area 4  S.lla Landa Landini,  per spiegare l’attività dell’Associazione  con particolare riferimento all’accoglienza dei Richiedenti Asilo.

Gli alunni delle classi quinte hanno partecipato con interesse, sotto la guida delle maestre, ponendo molte domande , dimostrando un’intelligente  e vivace curiosità su un argomento così attuale.

Giuseppe Giampietri nuovo Responsabile del Servizio Ambulanze

Nominato il nuovo Responsabile del Servizio Ambulanze ed Assimilabili del Comitato CRI della Spezia. Con Provvedimento del PResidente n. 58/15 el 15/10/2015 il PResidente Provinciale ha nominato Giuseppe Giampietri nuovo Responsabile dell'Attività.

L'attività, ricompresa nell'Area Salute, gestisce tutto quello che riguarda il servizio ambulanza, il trasporto sanitario assistito, le assistenze sanitarie e le pr. Buon alavoto al nuovo Responsabile.

Leggi l'atto di nomina

26 Novembre 2015 Ambulatorio CRI a Mazzetta

Il 26 novembre 2015 a Mazzetta, in via Padre Giuliani 44 la CRI sarà presente con il servizio ambulatoriale che garantirà alla cittadinanza:

  • MISURAZIONE PRESSIONE ARTERIOSE
  • MISURAZIONE GLICEMIA
  • MISURAZIONE COLESTEROLO

Si ricorda di presentarsi a digiuno

Consulta l'apposita sezione sugli Ambulatori CRI

Corso di formazione per Infermiera Volontaria della Croce Rossa Italiana.

Per accedere al Corso occorre essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, età compresa tra i 18 e i 55 anni e diploma di scuola media superiore.
Al compimento degli studi si consegue il titolo di Diploma di Infermiera Volontaria della Croce Rossa Italiana, equivalente all'attestato di qualifica di Operatore Socio-Sanitario Specializzato (O.S.S.S.) e, esclusivamente nell'ambito dei servizi resi nell'assolvimento dei compiti propri delle Forze armate e della Croce Rossa Italiana, si è abilitate a prestare servizio di emergenza e assistenza sanitaria con le funzioni e attività proprie della professione infermieristica, come stabilito dalla Disciplina del Corso di studi approvato con D.M. del 9 novembre 2010 e dall'art. 1737 del D. Lgs. 66/2010.
Le Infermiere Volontarie della C.R.I. assicurano assistenza Infermieristica e Socio Sanitaria a fronte di una elevata professionalità, grazie a conoscenze scientifiche e tecniche attuali, necessarie a svolgere le funzioni proprie all'assistenza infermieristica, con una particolare formazione nell'ambito dell'emergenza.
Le "Crocerossine", ausiliarie delle Forze Armate, oltre ad assicurare assistenza infermieristica nelle missioni umanitarie e di pace, intraprese a livello nazionale ed internazionale, assolvono i propri compiti istituzionali nell’ambito delle attività e funzioni della Croce Rossa partecipando ai soccorsi in caso di calamità naturali ed altri eventi di emergenza, alle iniziative di educazione sanitaria, assistenza e prevenzione indirizzate alla popolazione, oltre che alla diffusione del Diritto Internazionale Umanitario e dei principi del Movimento Internazionale di Croce Rossa.
Per informazioni più dettagliate rivolgersi entro il 15 novembre all'Ispettorato Provinciale II.VV. della Spezia, sito alla Spezia in Via Santa Caterina 33, o telefonare al numero 0187 1580639, orari: lunedì, giovedì e venerdì 9:00-12:00 e giovedì pomeriggio 15:00-17:00 oppure via mail all'indirizzo isp.laspezia@iv.cri.it

Iniziati i Corsi di aggiornamento sulla Sicurezza per gli OPEM CRI

I quasi 350 Operatori CRI nel Settore Emergenza presenti nella provincia della Spezia, svolgeranno la lezione di aggiornamento sulla sicurezza nei giorni 14 e 28 novembre e nei giorni 5 e 12 dicembre 2015 come previsto dalla legislazione nazionale, insieme ai volontari dei Gruppi Comunali di PC e delle squadre AIB.
Il corso molto importante per i volontari impegnati in Protezione Civile è svolto a cura della Regione Liguria.

Convocato per il 13 novembre 2015 l'incontro del Gruppo DIU


Come concordato, il Delegato Tecnico Provinciale Area Principi, s.lla Landa Landini, ha convocato per il giorno 13 Novembre 2015 alle ore 19.00, presso l'ufficio delle Aree Strategiche del Comitato Provinciale, Via S. Caterina 29, l’incontro dei componenti il Gruppo volto all’approfondimento del Diritto Internazionale Umanitario, si terrà il giorno 13 novembre alle ore 19.00, presso il Comitato Provinciale, Via S. Caterina 29, Stanza delle Aree.

Accendiamo il Cuore: Raccolta Alimentare


Continua la raccolta alimentare della Croce Rossa Italiana della Spezia presso il Centro Commerciale "Le Terrazze".

Contribuisci anche tu, il 7 novembre 2015, e donaci un piccolo aiuto alimentare di latte, biscotti, pasta, pelati, riso, olio, merendine, zucchero, omogeneizzati e farina per illuminare la tavola di chi non ha nulla

Quest'oggi l'esame di primo anno per le Allieve al corso del Corpo delle infermiere volontarie della Croce Rossa Italiana

Si è tenuto quest'oggi l'esame di primo anno per le Allieve al corso del Corpo delle infermiere volontarie della Croce Rossa Italiana appartenenti al'Ispettorato della Spezia.
L'esame, che consente il passaggio al secondo ed ultimo anno di corso, è stato superato con profitto da tutte le "sorelline".
Dall'Ispettorato arrivano le più sincere Congratulazioni per il traguardo raggiunto con l'augurio di un proficuo secondo anno di studi.

Sabato 24 Ottobre torna la giornata di Raccolta Alimentare

Anche la Croce Rossa della Spezia, che collabora con l' Emporio della Solidarietà SP, sarà presente domani sabato 24 Ottobre presso uno dei supermercati aderenti all'iniziativa (consulta qui la lista dei supermercati partecipanti) per la giornata della Raccolta Alimentare.
Puoi contribuire facendo una spesa solidale scegliendo tra i prodotti di prima necessità: pasta, riso, farina, zucchero, sale, latte a lunga conservazione, carne in scatola, olio extra vergine d'oliva, tonno, legumi, pelati, biscotti, olio di semi di mais, patate e mele confezionate, grana padano confezionato, marmellata, omogeneizzati e pannolini per bambini.

3° posto al Meeting Nazionale dei Giovani CRI

La squadra dei Giovani CRI della Liguria, composta dai Giovani CRI della Spezia, si è aggiudicata oggi il 3 posto al Meeting Nazionale dei Giovani CRI

La CRI garantisce l'assistenza al torneo "La Pallacanestro è per sempre"


Oggi e domani la CRI della Spezia garantisce l'assistenza sanitaria al torneo di basket over 50 denominato" La pallacanestro è per sempre" organizzato dalla società sportiva Centro Minibasket "Diego Bologna"

Due giornate di assistenza che vedranno impegnata la Croce Rossa Italiana presso palestra "Palapini" di Fossitermi con un'ambulanza da soccorso.

I Giovani CRI della Spezia si aggiudicano il Meeting Regionale.

Dopo 7 prove su vari temi riguardanti le attività della Croce Rossa Italiana, La Spezia si aggiudica il Meeting dei Giovani CRI della Liguria svoltosi oggi a Sanremo.

I Giovani CRI della Spezia parteciperanno dunque al Meeting nazionale il prossimo 10 e 11 ottobre a Torino.

Convocata la riunione del Servizio Ambulanza e dei Servizi Assimilabili

Il Presidente Provinciale ha convocato, per il giorno 13 novembre 2015, alle ore 21:00, presso il Centro Logistico di Supporto Areale, Istituto "U. maddalena" sito in via della Marina 15, Località Cadimare in La Spezia, la Riunione del Servizio Ambulanze specifica per gli Operatori CRI (Volontari, Dipendenti, IIVV e CM) addetti al Trasporto Sanitario e Servizio in Ambulanza (TSSA) afferenti alal Sede CRI della Spezia.
La riunione è stata convocata, in accordo con il Responsabile del Servizio Ambulanza e con il Delegato Tecnico Provinciale Area Salute, al fine di programmare al meglio e con la condivisione di tutti, le attività future di tale servizio.

Pubblicati i risultati ASL sui Trasporti Sanitari anno 2014

7391 Trasporti Ordinari e 3228 Servizi in Emergenza nell'anno 2014
Sono questi i numeri, resi noti dalla ASL 5 Spezzino, che rendono orgogliosa la CRI Spezzina che si attesta al primo posto nelle associazioni convenzionate ASL.
Risultati frutto del lavoro incessante e silenzioso di centinaia di Volontari e Dipendenti CRI che quotidianamente svolgono il loro servizio a favore della cittadinanza.

Leggi l'articolo del Secolo XIX

Ospiti del Centro di Accoglienza al lavoro per ripulire la Città


Continua il supporto degli ospiti del Centro di Accoglienza CRI della Spezia nella pulizia e ripristino di alcuni quartieri della città.

In collaborazione con il Comune della Spezia, Caritas della Spezia e la cittadinanza, questi ragazzi cercano di contribuire in modo significativo alla pulizia di aree verdi e marciapiedi con l'intento di rendere più vivibili e sicuri alcuni quartieri della città.

Il Progetto iniziato nella metà di settembre nel quartiere di Fossitermi, vedrà la sua continuazione anche in altri quartieri della città per tutto il 2015

Domenica 20 Settembre - Giornata della Prevenzione a Ortonovo

Domani, domenica 20 settembre, la ‪#‎CroceRossaItaliana‬ della Spezia sarà presente alla "Giornata della Prevenzione" che si svolgerà nel Comune di Ortonovo

Dalle ore 8:00 alle ore 10:00 la CRI garantirà, con la presenza delle Infermiere Volontario CRI, la misurazione della Glicemia.

Domenica 20 settembre 2015 - Assistenza Sanitaria "EcoPalmaria"

Anche quest'anno la #CroceRossaItaliana della Spezia contribuisce, insieme ad altre associazioni, all'assistenza sanitaria alla camminata ecologica dell'isola Palmaria denominata "Ecopalmaria" arrivata alla sua 37a edizione.
In un percorso che parte dallA Fortezza del Mare, un capolavoro di architettura militare, oggi ristrutturata e adibita a Centro Convegni e sede logistica per iniziative varie, inizia il tragitto diviso in tre percorsi di circa 5 – 7 – 11 Km.

In questi minuti la CRI è presente con i soccorritori della sede CRI di Fezzano.

Assistenza sanitaria ITALIA - GEORGIA

La Croce Rossa della Spezia garantisce, il 18 settembre 2015, l'assistenza sanitaria all'incontro calcistico tra la nazionale femminile Italiana e la nazionale femminile della Georgia.

Convocata l’assemblea dei soci del Comitato CRI della Spezia

Il Presidente ha convocato, con nota 878 del 04/09/2015 l’Assemblea dei Soci del Comitato della Spezia (Sedi di Calice al Cornoviglio, Fezzano, Muggiano e La Spezia) per il giorno giovedì 1 ottobre 2015 ore 23:30 in prima convocazione ed il giorno venerdì 2 ottobre ore 20:45 in seconda convocazione. L’assemblea si svolgerà presso la Sala Multimediale di Tele Liguria Sud in Piazzale Giovanni XXIII alla Spezia.
Ordine del Giorno:

  • Approvazione bilancio esercizio 2014
  • Resoconto attività gennaio – agosto 2015
  • Piano delle attività 2016 e conseguenti iniziative formative
  • Consegna attestati e benemerenze
  • Varie ed eventuali

Continua la collaborazione tra CRI e U.S. Fezzanese Calcio 1930

Anche per la stagione di Serie D 2015/2016 sarà la CRI a garantire l'assistenza sanitaria alla U.S. Fezzanese Calcio 1930 agli incontri casalinghi presso lo stadio "Miro Luperi" di Sarzana.
Una collaborazione tra CRI e U.S. Fezzanese Calcio 1930 ormai consolidata da anni per garantire la miglio sicurezza agli atleti, personale tecnico e spettatori.

Oltre 200 zaini donati alla Croce Rossa della Spezia

Sono oltre 200 gli zaini donati alla Croce Rossa Italiana della Spezia che saranno distribuiti ai ragazzi in difficoltà. Grazie alla "Raccolta Zaini Usati" svoltasi dal 1 luglio al 15 settembre 2015 presso il Centro Commerciale Le Terrazze i cittadini spezzini hanno contribuito alla buona riuscita di questa iniziativa.

Visto il risultato, l'iniziativa "Raccolta Zaini usati" proseguirà sino al 30 settembre.

Approvato il progetto "starCidentro"

Approvato e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia il Progetto "starCi dentro" redatto in collaborazione con la Cooperativa Mondo Aperto del quale la Croce Rossa Italiana della Spezia è primo partner.

Il progetto della durata di un anno ha tra i principali ambiti di intervento:

  • Disabilità: salute mentale e disagio psichico: attività volte alla creazione di laboratori protetti, con particolare attenzione a quelli con finalità educativo-riabilitative e propedeutici all’inserimento lavorativo; attività volte alla sperimentazione di percorsi di autonomia che stimolino le capacità delle persone coinvolte nella prospettiva di una vita indipendente al di fuori del contesto familiare.
  • Disagio giovanile:percorsi che sappiano costruire una risposta adeguata e innovativa circa l’emergenza educativa determinata dal crescente disagio dei minori, attraverso progetti personalizzati al di fuori del contesto scolastico che coinvolgano le famiglie; Promozione e consolidamento dell’affido familiare, anche attraverso la creazione di reti permanenti tra le famiglie affidatarie, nonché forme di sostegno eco.

Con questo progetto continuano le attività sociali della Croce Rossa.

Continua la collaborazione tra Croce Rossa Italiana della Spezia e Corpo Forestale dello Stato

Continua la collaborazione tra Croce Rossa Italiana della Spezia e Corpo Forestale dello Stato.
Anche questa mattina la CRI, con un equipaggio del Comitato CRI di Ameglia, garantisce l'assistenza medico sanitaria alle esercitazioni di tiro del Corpo Forestale dello Stato.

Lo Spezia Calcio dona alla Croce Rossa della Spezia una maglia autografata

Le maglia e' la numero 19 del Capitano della squadra Claudio Terzi, le firme sono quelle di tutti i giocatori della prima squadra dello Spezia Calcio e la consegna e' stata fatta dallo stato maggiore della Società nelle persone del patron Gabriele Volpi e del Presidente Giovanni Grazzini in segno di stima e riconoscenza verso la Croce Rossa.
A ritirare la maglia autografata e' stato il Presidente Provinciale della Croce Rossa Italiana della Spezia, Luigi De Angelis accompagnato dalla Delegata Area 2 Provinciale, Antonella De Mastri.
Il patron Gabriele Volpi ha ringraziato la Croce Rossa della Spezia per la collaborazione prestata verso la Società Spezia Calcio con l'assistenza sanitaria allo stadio Picco ed al centro sportivo Ferdeghini ed ha rimarcato l'importanza del servizio svolto dalla Croce Rossa nei suoi diversi ambiti di intervento.
Il Presidente Giovanni Grazzini, a fine incontro fra Spezia e Como, si è intrattenuto con alcuni Volontari della Croce Rossa che erano di servizio allo stadio ringraziandoli ed esortandoli a continuare in questo percorso di Volontariato e di aiuto alle persone più sofferenti.
Il Presidente Provinciale Luigi De Angelis ringraziando lo Spezia Calcio per questo significativo dono ai Volontari della CRI, ha auspicato una continua e duratura collaborazione fra la Croce Rossa e lo Spezia Calcio.

Il Trasformatore di Babbo Natale: racccolti 3000 giocattoli

Grazie al Teletrasformatore di Babbo Natale. presente sino al 10 gennaio presso il Centro Commerciale "Le Terrazze", sono stati già raccolti oltre 3.000 giocattoli che verranno donati al Comitato Provinciale di La Spezia di Croce Rossa Italiana che provvederà a distribuirli ai bambini meno fortunati.

Grazie alla straordinaria generosità di tutta la popolazione, che anche quest’anno sta partecipando davvero numerosa a questa iniziativa rivolta alle persone meno fortunate del territorio.


Un ringraziamento dalla Croce Rossa Italiana e dal centro commerciale Le Terrazze per il raggiungimento di questo risultato e invita tutti a dare il proprio contribuito alla raccolta che sarà attiva fino a domenica 10 gennaio

Targa di riconoscenza alla Croce Rossa Italiana della Spezia

In occasione della ricorrenza della festività di S. Ambrogio, patrono del Corpo Prefettizio, celebrata lo scorso 7 dicembre presso la Cattedrale di “Cristo Re”, alla presenza delle Autorità civili, militari e religiose, il Prefetto Dott. Mauro Lubatti ha proceduto alla consegna della “Targhe di Riconoscenza” alla Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale della Spezia per la cura profusa nell’assistenza ai migranti ospitati in questa provincia.

Un importante riconoscimento per la CRI Spezzina che dal 2011 con impegno e nel rispetto dei Principi Fondamentali di Croce Rossa gestisce con l'aiuto del personale Volontario i centri di accoglienza presenti sul territorio provinciale.

Premiata la collaborazione tra Croce Rossa della Spezia e Centro Commerciale "Le Terrazze"

In occasione del CNCC Award 2015, il Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali (CNCC), ha conferito al Centro Commerciale Le Terrazze il premio “Certificate of Merit 2015” nella categoria “Cause Related Marketing” per l’iniziativa annuale organizzata in collaborazione con Croce Rossa Italiana.
La Croce Rossa Italiana della Spezia è orgogliosa di aver contribuito, insieme al Centro Commerciale "Le Terrazze", a promuovere, organizzare e svolgere svariate attività di prevenzione ed informazioni su varie tematiche legate alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, la divulgazione di manovre salvavita pediatriche e di primo soccorso, raccolte alimentari per supporto agli indigenti, ecc.
Il Centro Commerciale "Le Tezzazze" invia un grazie di cuore a tutti volontari del Comitato Provinciale della Spezia di Croce Rossa Italiana per la preziosa disponibilità e collaborazione, aiuto che ha reso possibile un calendario ricco di iniziative importanti per tutti i cittadini della nostra città.