Comunicazioni per i Volontari

Emergenza Covid-19, le disposizioni ancora in vigore nel nostro Comitato

In relazione alla non cessata emergenza Covid-19, si invita tutto il personale ad attenersi alle disposizioni precedentemente impartite, in particolare:

1. misurazione della temperatura corporea all'ingresso nelle sedi;
2. utilizzo della mascherina chirurgica all'interno delle sedi;
3. distanziamento sociale evitando assembramenti nelle aree interne e di pertinenza delle sedi;
4. lavaggio frequente delle mani e igienizzazione delle stesse attraverso i gel presenti nelle sedi e nelle ambulanze;
5. scrupolosa osservanza delle misure atte ad assicurare la massima protezione degli operatori durante il soccorso in ambulanza e durante i vari servizi sociali ecc.;
6. rispetto delle procedure di vestizione e svestizione in area dedicata situata nel garage della sede;
7. la sanificazione quotidiana delle strumentazioni e del vano sanitario delle ambulanze in particolare alla fase successiva di un trasporto Covid-19.

Il Presidente Luigi De Angelis

Misurazione della temperatura corporea per entrare nella sede centrale

Presso la sede centrale di via Santa Caterina è stata predisposta la misurazione della temperatura tramite termometro facciale digitale, per chiunque faccia ingresso all'interno della sede (Volontari ed estranei). La misurazione della temperatura sarà svolta dal personale COGEA in orari di apertura e dal Capoturno negli orari di chiusura della COGEA. Gli stessi annotano in apposito registro le generalità ed il risultato della temperatura e il registro, insieme al termometro, saranno passati di mano da un turno all'altro.

Si ricorda che il personale avente febbre pari o superiore a 37,5 gradi sarà fatto uscire dalla sede e consigliato di recarsi presso la propria dimora e chiamare il numero 112 comunicando lo stato febbrile. Ricordiamo che per la sicurezza di tutti, il personale deve indossare sempre la mascherina chirurgica all'interno delle strutture CRI, mentre durante il servizio si devono seguire le disposizioni in merito all'utilizzo dei Dispositivi di Protezione Individuale.

Il Servizio Psicosociale del Comitato al servizio dei Volontari

Si comunica a tutti i Volontari che potrebbero essere contattati dal Servizio Psicosociale del nostro Comitato per verificare lo stato psicofisico con l'intento di garantire un supporto psicologico necessario e doveroso in questo momento di grande lavoro fisico ed emotivo. 

È possibile contattare direttamente il servizio psicosociale chiamando la responsabile del Servizio, la Volontaria Dott.ssa Mara De Martino, al numero 3355961021. Mara e tutti membri del SeP si metteranno a vostra dispozione nel minor tempo possibile.

Emergenza coronavirus, è possibile frequentare le sedi solo se si devono svolgere attività

In relazione all’emergenza Covid-19 che stiamo affrontando in queste settimane e onde evitare disturbi alla regolarità del servizio, prego tutti i Volontari di frequentare le sedi operative solo ed esclusivamente se di turno o chiamati dai Responsabili per svolgere servizi o sbrigare urgenti attività di Istituto. Forza ragazzi che ce la faremo.

Il Presidente Luigi De Angelis

L'Ufficio Soci chiude al pubblico, l'attività continua attraverso i seguenti numeri di telefono

In seguito alle recenti disposizioni del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di prevenzione e sicurezza Covid-19 e del Presidente del Comitato, si comunica che l’Ufficio Soci rimarrà chiuso al pubblico onde ridurre al minimo la circolazione di persone.

L’Ufficio Soci continuerà il suo lavoro di volontariato e assistenza tramite i numeri di telefono di seguito indicati: 3357272048 3477997342.

Nel caso un Volontario abbia comunque necessità di recarsi presso l’Ufficio dovrà prendere appuntamento tramite i numeri di cui sopra.

Coronavirus, tutorial utilizzo DPI e tuta integrale

Molti Volontari si trovano in questi giorni di emergenza a portare soccorso e aiuto in condizioni in cui è necessario indossare tutti i DPI utili a stare in sicurezza. 

In questo video sono illustrati tutti i passaggi necessari ad utilizzare correttamente una tuta integrale, con mascherina, guanti e occhiali e a smaltirli correttamente.

Emergenza coronavirus, sospese le attività di formazione del Comitato

In ottemperanza al decreto firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, alle disposizioni emanate dalla Croce Rossa della Liguria e alle indicazioni fornite dal Presidente del nostro Comitato, si comunica che tutte le attività riconducibili alla formazione come corsi, lezioni, sessioni di rinnovo, riunioni, incontri ecc. sono sospese fino al 3 aprile 2020.

Nelle prossime ore si procederà ad annullare sulla piattaforma GAIA le attività che erano a programma, mentre invece dalla prossima setttimana la struttura formazione del Comitato inizierà a riprogrammare le attività sospese o annullate in modo da riprendere la normale funzionalità didattica al termine del periodo di pausa. Ogni Volontario è consapevole dell'attuale momento e comprenderà la decisione assunta.

Ecco come ricevere i messaggi WhatsApp dall'Ufficio Soci

Visto che alcuni Volontari lamentano di non ricevere i messaggi WhatsApp dall'Ufficio Soci (tel. 3357272048), chiariamo quanto segue:

- Coloro che avendo WhatsApp non ricevono alcun messaggio devono contattare l'Ufficio Soci per verificare la correttezza del numero telefonico del Volontario;

- tutti i Volontari sono pregati di verificare se hanno provveduto a memorizzare sulla rubrica del proprio telefono il numero dell'Ufficio Soci (tel. 3357272048), al fine di poter ricevere sia i messaggi inviati individualmente che i messaggi inviati a livello collettivo.

Quanto sopra in modo da poter migliorare e tenere sempre aggiornate le comunicazioni fra Volontari e Comitato. Per qualsiasi altro chiarimento puoi contattare l'Ufficio Soci al numero di cui sopra oppure al numero 0187 1822444.