Registrati su myWorld e usufruisci degli sconti!

16 nuovi volontari entrano in Croce Rossa, De Angelis: "Benvenuti nella nostra squadra"

Nuovi volontari Croce Rossa La Spezia

Non si ferma l’arrivo di nuove forze nella Croce Rossa della Spezia: 16 nuovi volontari, infatti, da pochi giorni sono entrati a far parte della squadra dell’associazione di volontariato. I partecipanti che hanno superato l’esame finale dell’ultimo corso di accesso organizzato dalla CRI, ora potranno contribuire alle numerose attività svolte quotidianamente dai volontari sul territorio, dall’assistenza alle persone in difficoltà economica alle attività di prevenzione del gruppo Giovani.

Prima di superare l’esame finale del corso di formazione, i 16 neovolontari hanno seguito lezioni sulla struttura, l’organizzazione, le attività, i principi della Croce Rossa e sulle principali nozioni di primo soccorso. Grazie all’impegno dell’Ufficio formazione della Croce Rossa spezzina, ora i 16 volontari potranno seguire altri corsi di specializzazione per ottenere ulteriori qualifiche, come l’abilitazione al soccorso in ambulanza, servizio svolto 24 ore su 24 dai soccorritori della CRI.

“Un caloroso benvenuto ai nuovi volontari che si sono uniti alla nostra squadra – commenta il presidente della Croce Rossa della Spezia Luigi De Angelis – Non è affatto scontato che tante persone decidano di sacrificare il loro tempo dedicandosi al volontariato, soprattutto in un periodo storico complesso come quello che stiamo vivendo. Con l’aiuto dei 16 nuovi volontari saremo in grado di potenziare le nostre attività sul territorio, con la stessa passione e lo stesso impegno a sostegno dei più deboli che la Croce Rossa garantisce senza sosta ogni giorno”.

Ritorna il Babbo Natale della Croce Rossa, la vigilia consegna dei regali a casa su prenotazione

Babbo Natale Croce Rossa La Spezia

Dopo due anni di stop a causa della pandemia, ritorna il Babbo Natale della Croce Rossa, l’iniziativa promossa dai Giovani dell’associazione spezzina in occasione delle festività natalizie per fare felici i più piccoli. Nella serata del 24 dicembre i volontari CRI, travestiti da Babbo Natale e i suoi elfi, busseranno alla porta delle abitazioni e consegneranno i regali natalizi preparati dalle famiglie per la gioia dei bambini.

È possibile prenotare la consegna a domicilio chiamando il numero 3351643892. Il ricavato dell’iniziativa verrà utilizzato per sostenere le attività di prevenzione dei Giovani della Croce Rossa della Spezia, da sempre attivi nelle scuole e nelle piazze per sensibilizzare i loro coetanei su tematiche delicate come dipendenze da alcol e droghe, sicurezza stradale, educazione alimentare, malattie sessualmente trasmissibili e tutela dell’ambiente.

Il Presidente della Croce Rossa Luigi De Angelis nominato Cavaliere della Repubblica

De Angelis Cavaliere Croce Rossa La Spezia

Il Presidente della Croce Rossa della Spezia Luigi De Angelis, durante la cerimonia di questa mattina a Massa per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Entrato a far parte della Croce Rossa spezzina come volontario nel 1988, all’età di 18 anni, De Angelis nel corso degli anni ricopre diversi incarichi all’interno dell’associazione: responsabile dell’organizzazione della Protezione Civile, coordinatore dei servizi di ambulanza e coordinatore dei responsabili di settore. Nel 1996 fonda il Comitato della Croce Rossa di Albiano Magra, di cui viene nominato responsabile e successivamente eletto Presidente, raggiungendo nel 2002 l’importante traguardo della costruzione della nuova sede. Nel 2005 viene eletto Presidente Provinciale della Croce Rossa di Massa Carrara, dove rimane fino al 2011.

L’arrivo alla Spezia, in qualità di Commissario del Comitato Provinciale della CRI spezzina, avviene nel 2011. Successivamente, nel 2012, viene eletto Presidente Provinciale dell’associazione e poi confermato, prima nel 2016 e poi nel 2020, alla guida del Comitato della Croce Rossa della Spezia, che ha traghettato nel delicato passaggio da ente pubblico ad associazione privata, ottenendo importanti risultati nello sviluppo e nella crescita del Comitato. Dal 2016 De Angelis ricopre anche il ruolo di referente provinciale della Croce Rossa Italiana.

“A nome di tutto il Comitato facciamo i complimenti al nostro Presidente per l’importante riconoscimento ottenuto, con il conferimento del più alto degli ordini della Repubblica – commenta il consiglio direttivo dell’associazione – I significativi risultati raggiunti dalla Croce Rossa della Spezia in questi anni, riconosciuti con l’assegnazione al nostro Comitato della benemerenza civica della Città della Spezia, testimoniano l’abnegazione, la passione e l’impegno costante, sempre a titolo volontaristico, con cui De Angelis ha guidato l’associazione dal 2011 ad oggi”.



.

.

.

.

.

.

.

.

.