Sostieni la Croce Rossa Italiana della Spezia

Garanzia e guida delle azioni sono i sette Principi Fondamentali del Movimento Internazionale di Croce Rossa, che ne costituiscono lo spirito e l'etica: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontarietà, Unità e Universalità.

Se vuoi contribuire all'azione della Croce Rossa Italiana della Spezia e di tutto il movimento di Croce Rossa, contribuire allo sviluppo delle sue attività a favore dei più vulnerabili e bisgnosi, puoi effettuare versamenti o contributi attraverso le varie procedure elencate in questa pagina.

Diventa Volontario


Sostieni le attività contribuendo personalmente donando il tuo tempo libero in qualità di Volontari della Croce Rossa Italiana. Diventando Volontario potrai aiutare i più vulnerabili ed i bisognosi in svariate attività nei seguenti settori: Salute, Sociale, Protezione Civile, Diritti Internazionali Umanitari, Sviluppo Giovani, Sviluppo Associaitivo.

Iscriviti cliccando qui

Diventa Sostenitore CRI

Sostieni le attività diventando Sostenitore della Croce Rossa Italiana.

Presentati presso una Sede Territoriale e richiedi di diventare Sostenitore; con il pagamento di € 20,00 ti verrà rilasciata la tessera di Sostenitore CRI e con questo piccolo contributo, potrai sostenere le molteplici attività che svolge la CRI nei seguenti settori: Salute, Sociale, Protezione Civile, Diritti Internazionali Umanitari, Sviluppo Giovani, Sviluppo Associaitivo.

Elenco Sedi Periferiche

Donazioni su conto corrente

C/C BANCARIO presso: 
CARISPEZIA Credit Agricole - Agenzia E della Spezia
Codice IBAN: IT93 B 0603 0107 2600 0046 5969 33
Intestato a: " Croce Rossa Italiana - Comitato della Spezia" 
*Indicare nella causale del versamento per quale Progetto o Attività si intende versare il contributo.

Donaci il tuo 5x1000

Agevolazioni Fiscali per le Donazioni in Denaro

Tutte le donazioni in denaro a favore della Croce Rossa Italiana godono dei seguenti benefici fiscali:
La donazione effettuata da persona fisica è detraibile dall'IRPEF nella misura del 19%. L'importo massimo detraibile è di € 2.065,83 (Legge 133 del 13 maggio 1999).
La donazione in danaro effettuata da persona giuridica è deducibile dal reddito di impresa senza alcun limite (Legge 133 del 13 maggio 1999 art. 27 – comma 1).
Per usufruire dei benefici fiscali è necessario:

  1. che la causale della donazione sia un'attività umanitaria specifica, nazionale o internazionale (es. pro sisma Emilia, pro emergenza Siria ecc.)
  2. essere in possesso di un documento probatorio.
  • per le donazioni effettuate in modalità online dal sito www.crilaspezia.it, sezione Sostienici>Donazioni on line, e' necessario stampare, dopo aver compilato il form, la pagina "Riepilogo donazione" e allegare l'estratto conto bancario dal quale risulta che la somma donata sia stata effettivamente addebitata sul c/c corrente. In caso di pagamento con carte prepagate occorre richiedere alla CRI la ricevuta dell'importo donato, scrivendo a cl.laspezia@cri.it.
  • per le donazioni effettuate mediante versamento sul c/c bancario della CRI, è necessario presentare un documento probatorio della banca (ricevuta di avvenuto versamento, estratto conto) da cui emerga l'importo del versamento effettuato e l'indicazione obbligatoria della causale.

Consulta l'Annual Report delle Attività svolte nel 2015 per appurare te stesso come vengono impiegate le risorse donate e per garantirti la massima trasparenza ed utilizo delle donazioni ricevute.

Visualizza Annual Report 2015